Scuola di Scherma Antica e Storica - Accademia Romana d'Armi

Accademia Romana d'Armi

News 2010-2011

<-- Torna al 2011-2012
Archivio 2009-2010 -->

 

21 giugno 2011

sabato 25 e domenica 26 giugno si terranno gli esami ARA e il Torneo associativo di striscia, valido come prima prova di qualificazione!

L'evento si terrà presso la palestra dataci in concessione dalla provincia, in via Soriso 41 (zona Boccea).

 

16 maggio 2011

Game Fair

 

Da venerdì 3 giugno a domenica 5, l'Accademia Romana d'Armi sarà presente alla 21° edizione del Game Fair a Tarquinia!

Venite a trovarci, a vedere e a provare la nostra disciplina, tutti i giorni, presso la nostra "Arena delle Spade".
Passate al nostro stand tra le 9:00 e le 18:30 per avere informazioni sulle nostre attività e per prenotare le vostre lezioni.

Vi aspettiamo!



1 febbraio 2011

GISS - Giornate Internazionali Scherma Storica

 

Aperte le iscrizioni al 3° Meeting Internazionale
"Le Giornate Internazionali della Scherma Storica"

L'evento si terrà a Roma nei giorni 26 e 27 marzo 2011, presso le strutture del prestigioso centro sportivo romano "Forum Sport Center"

Vai al meeting -->



17 gennaio 2011

In questi giorni si è svolta una sessione di esami dell'Accademia Nazionale di Scherma (ANS), l'ente di formazione dei maestri di scherma più prestigioso e antico al mondo, fondato nel 1861; l'occasione ha visto la prima sessione di esami per la scherma storica aperti a tutti, provenienti o meno dal mondo FIS. L'evento ha segnato un momento importante: l'ormai consolidato riavvicinamento tra la Federazione e le maggiori realtà della scherma storica in Italia, tra cui l'Accademia Romana d'Armi.

Per il bando relativo a questa sessione d'esami Giovanni Rapisardi, responsabile e promotore della sezione storica nella FIS, è riuscito ad ottenere l'inserimento del famoso "articolo 13", una speciale normativa d'esame studiata per quelle persone in Italia che, pur non facendo parte della Federazione, sono state riconosciute dall'Accademia Nazionale come "Capiscuola": fondatori di metodi, ricercatori, massimi tecnici, principali agenti dello sviluppo della scherma storica nella Penisola.

In ragione di questo articolo, dopo tanti anni di lavoro, a dicembre 2010 il Presidente ARA dott. Francesco Lodà è stato riconosciuto dall'ANS come Caposcuola.

Nella sessione di ieri i Capiscuola, in segno di riconoscimento delle proprie prerogative ed esperienze pregresse, hanno potuto presentare alla Commissione ANS una "lectio magistralis" valida, con giudizio unanime della Commissione esaminante, per l'ottenimento del titolo di "Istruttore Nazionale di Scherma Storica FIS-ANS". L'esame ha avuto ancora maggiore valore a ragione della stessa composizione della Commissione, che presentava i vertici ANS (M° La Ragione e M° Cuomo, Presidente e Vice), AIMS (M° Crisci, Presidente) e federali (con maestri di punta come Di Naro, Giovannini, Basile, Coltorti, Mandato, Rapisardi, Vitolo).

Ieri, al termine della lectio magistralis, con parere unanime della Commissione Francesco Lodà è stato nominato Istruttore Nazionale di Scherma Storica FIS-ANS.

Assieme al Presidente, sono stati nominati Chiaramonte, Girlanda (fondatori di Novascrimia) e Zanini (Sala d'Armi Brixia) tramite lectio magistralis, e Passaia, Cestaro e Adami (Lame Scaligere, Accademia Cangrande della Scala, Scherma Storica Verona) tramite esame.

Con il titolo ANS, che si aggiunge ai titoli tecnici massimi della UISP (Maestro e Formatore Nazionale) ottenuti nel 2009, la prossima affiliazione dell'ARA alla FIS, la possibilità di insegnare e gareggiare anche per la scherma moderna, la creazione del circuito agonistico FIS per la scherma storica, oltre a quello UISP già attivo...le prospettive dell'Accademia Romana d'Armi future fanno un nuovo balzo in avanti!

L'Associazione ringrazia quindi tutti i sostenitori e simpatizzanti che hanno condiviso tutto questo percorso verso Napoli; in particolar modo si ringraziano il Vice Presidente Stefano Ciamei, e Riccardo Quirico e Silvio Caretto per l'assistenza nella prova d'esame.

A presto e buon lavoro!


13 novembre 2010
Ciao a tutti,
vi scrivo per un breve resoconto del Campus appena trascorso, a beneficio degli assenti e a gusto dei presenti!
Il Campus è andato molto bene.
Le condizioni atmosferiche sono state clementi, con due giorni di sole e uno coperto, il freddo frizzante ma in fondo affrontabile, i terreni e l'aria asciutti; gli ambienti comuni, poi, hanno scacciato il freddo fino a riscaldarci, talvolta anche troppo.
Le attività sono state ben affrontate, tanto dagli Allievi che dal corpo docente: il bilancio delle lezioni sul sistema di spada e pugnale della scuola Romana-Mapolitana è, nel complesso, ottimo: buona la comprensione, buona l'esecuzione, buona la funzionalità ipsa, e se non mi sbaglio, molto buono il grado di divertimento diffuso! I pugnali sostitutivi di legno hanno retto alla grande, erano in numero preciso, e hanno permesso lo svolgimento delle lezioni senza interruzioni dovute al passaggio del materiale.
Divertente e ben riuscita, mi è parsa, anche l'Accademia della domenica: una sorta di torneo con regolamento "survivor", svoltosi nel boschetto del borgo, molti simile alle Accademie organizzate periodicamente nelle Sale dei maestri romani e napolitani; tra i partecipanti, ricordo i primi classificati: Silvio Ciri, Piotr Andraka, Emanuele Panizzon. Menzione alla ottima partecipazione di Lorenzo Mandrelli, e in generale di tutti i partecipanti, ben compresi nell'ambito del proprio bagaglio tecnico. Ricordo, inoltre, la partecipazione di me stesso nel ruolo de "Il mostro di fine livello", partecipazione che ho svolto con grande divertimento e sottile crudeltà!
Le lezioni di teoria sulla ricerca storica e i suoi metodi sono state molto soddisfacenti; la partecipazione degli Allievi è stata elevata e interessata, come interessanti sono stati gli spunti da questi forniti. A sorpresa, un po' più piatta e vacua la partecipazione del corpo docente, principale destinatario delle lezioni teoriche; nel complesso comunque anch'essa positiva.
Nell'evento abbiamo inoltre raccolto molto materiale promozionale, foto e video delle lezioni e interviste, in vista dell'aggiornamento del settore immagine dell'Associazione, che presto saranno pubblicate online.
Ogni evento, comunque, permette di identificare anche i margini di miglioramento per le edizioni successive; in questo caso, alcune suggestioni su:
- struttura dell'evento: potremmo dividerlo idealmente in una prima parte dedicata a grande lavoro marziale e culturale, e una seconda più morbida incentrata sul contesto associativo;
- struttura delle lezioni: probabilmente, causa resistenza fisica, accorceremo la pratica fisica del sabato alle 17:30, per inserire la parte teorica tra le 18:00 e le 20:00; dopo cena, ci sarà scelta tra l'approfondire la teoria con attività dedicate, o dedicarsi allo svago e al relax;
- pranzi: entrambi, tassativamente, a buffet.

Mi confronterò comunque con i partecipanti, per raccogliere un parere generale (ovviamente non vincolante), prima di decidere per il prossimo evento quindi...tenete a mente le vostre impressioni!
Superlativi, direi, lo spirito creatosi, la dedizione, l'attenzione, gli scherzi e l'atmosfera "festa delle medie" sempre al momento giusto, mai fuori luogo. Di questo, siamo stati tutti partecipi.
Infine, un po' di ringraziamenti sparsi a:
Silvio Caretto e Alessandro Ricci, membri del team Photo & Video, organizzatori della parte promozionale dell'evento; Marco Zaccari, collaboratore totale della parte promozionale, e paziente coordinatore di uomini... ;
Alessandra, Ludovica e Marianna: tre colonne dell'evento, non ho idea di quante foto abbiano scattato e quanta sopportazione abbiano dimostrato; alla fine, pare che si so' pure appassionate alla scherma!
Riccardo Quirico, per il sostegno generale e per il solito tran tran di carica-scarica persone, equipaggiamenti, città, cose...
Stefano Ciamei, che ha curato la lezione sui basilari;
il corpo docente, che non si tira mai indietro nell'aiutare i principianti;
tutti i partecipanti alla prima esperienza, che hanno vissuto intensamente il Campus e lo hanno letteralmente riempito di buon umore, impegno, animo sereno;
e in generale a tutti, perchè un buon evento si costruisce insieme!
Di sicuro mi sarò dimenticato qualcuno...perdonatemi, e via...
Stay tuned...per la prossima edizione, intorno a maggio 2011!!!


9 novembre 2010
Salve a tutti i lettori, comunico ufficialmente che il Campus Invernale ARA 2010-2011 si terrà a Titignano, in Umbria, da venerdì 10 a domenica 12 dicembre 2010; chiunque sia interessato a venirci a conoscere e vedere cosa pratichiamo, ci contatti per i dettagli dell'evento.

Il Campus Invernale è uno stage intensivo, della durata di tre giorni, ospitato in un borgo medievale immerso nella natura e lontano dal caos cittadino. Nel Campus si lavora sull'allenamento specifico e tradizionale della scherma, sullo studio degli aspetti psisologici del combattimento, sull'approfondimento del contesto storico e sociale della disciplina. L'atmosfera serena e la cornice temporale più ampia e distesa permettono, inoltre, di approfondire il rapporto umano tra gli associati che, assieme alla pratica marziale, è alla base della nostra attività. In altre parole...al Campus, oltre che per lavorare, si ha tempo per divertirsi e stare in allegria in un borgo medievale praticamente riservato ai partecipanti!

A ragione della natura di stage tecnico ARA, la partecipazione attiva al Campus come utenti esterni all'Associazione è subordinata all'accettazione del Presidente; potete inoltrare la richiesta all'indirizzo personale francesco.loda_AT_alice.it (naturalmente sostituite AT con @).

Vi aspettiamo!


13 ottobre 2010
Domenica si è svolto presso il Centro Guardia di Croce il "Premio Achille Marozzo 10 ottobre 2010".
La competizione era volta alla migliore esecuzione del primo assalto per spada da due mani, descritto nel trattato del maestro Achille Marozzo edito per la prima volta nel 1536; i criteri di valutazione della giuria riguardavano la conoscenza e l'assimilazione della sequenza, la veridicità e fluidità dell'azione, la correttezza delle posture e delle biomeccaniche coinvolte.
Gli iscritti al Premio provenivano dalle scuole di Accademia Cangrande della Scala, Accademia Romana d'Armi, Compagnia de' Malipiero, Fisas-Sala d'Armi Porta di Ferro, Guardia di Croce, Marozzo.com, Sala d'Armi Achille Marozzo, Sala d'Armi Brixia; la competizione è stata meritatamente vinta da Alessio Gaffurini, storico membro di Guardia di Croce.

La giornata si è svolta all'insegna della piacevolezza: dalla mattina dedicata alla competizione, in cui si è respirato un clima di grande serenità e approfondimento, al pranzo pantagruelico che segue ogni manifestazione di scherma storica che si conviene...

Il Premio ha visto l'impegno di numerosi "marozziani doc", appassionati devoti al trattato da anni come le scuole di GdC, SAAM, Cangrande, Porta di Ferro...e la partecipazione di volenterosi "principianti marozziani", allievi di scuole che studiano altro e che forse proprio grazie al premio si sono interessate nell'ultimo anno del trattato di Marozzo, come Compagnia de' Malipiero, ARA, Brixia.
Da parte di tutti, esperti e meno esperti, si è visto un impegno serio e un'autentica, crescente passione verso gli insegnamenti del trattato. Segnaliamo, solo a nostro umile giudizio di spettatori, le belle esecuzioni di Alessio e Daniele di GdC (non a caso primo e secondo classificati) e di Alberto Balasso di PdF come l'esempio di alcuni standard qualitativi da inseguire nella pratica della due mani.

Infine, una riflessione personale: a noi (ARA), in fondo "lontani" fino ad oggi da un approfondimento così puntuale del Marozzo, il Premio ha permesso di conoscere un modo di praticare la sua spada veramente "nuovo", e ci ha fatto sinceramente appassionare; e crediamo che per chi organizza, la capacità di appassionare un non esperto, un non specialista, costituisca di per sè un ottimo risultato.
Per questo motivo ai ringraziamenti generali e condivisi da tutte le associazioni a Roberto Gotti e GdC intera, per la giornata e il progetto in sè, ci sentiamo di aggiungere i nostri ringraziamenti particolari per averci guidato in questa scoperta.

E sulla scia di questa bella condivisione degli ultimi 12 mesi, che per esempio ha visto nascere il Meeting di Roma 2009 e il Premio di GdC 2010, speriamo di poter coinvolgere in futuro i nostri amici su progetti analoghi a noi più familiari, riguardanti la scherma successiva, magari proprio incentrati sulla striscia e sulla spada meridionali che tanto rappresentano della tradizione schermistica italiana.

Grazie a tutti.


5 ottobre 2010
Ripresa ufficiale di tutti i corsi per l'anno 2010-2011!

MONTEVERDE (Sala Centrale, via Cesari 4, presso l'Istituto Sant'Ivo)

  • Corso bambini: martedì-giovedì ore 16:30-17:30.
  • Corso ragazzi e open: martedì-giovedì ore 20:00-22:00.

 

BOCCEA (via Soriso 41, presso la scuola elementare Wojtyla)

  • Corso open: lunedì-mercoledì ore 20:00-22:00.

 

CENTOCELLE (Via Anagni 24, presso il liceo Benedetto da Norcia)

  • Corso bambini e ragazzi: lunedì-mercoledì ore 18:00-19:30.
  • Corso open: lunedì-mercoledì ore 20:00-22:00.

 

NOMENTANO-P.zza Bologna (via G. da Procida 16, presso la scuola Falcone e Borsellino)

  • Corso ragazzi e open: martedì-giovedì ore 14:15-15:45.

 

EUR (viale Africa 109, presso l'Istituto Arangio Ruiz)

  • Corso bambini: martedì-giovedì ore 17:00-18:00.
  • Corso ragazzi e open: martedì-giovedì ore 18:00-19:30.
  • Corso open: lunedì ore 17:30-20:00 e mercoledì ore 18:30-20:00.

 

Corsi di prossima apertura
Boccea: corso bambini e ragazzi, in orario da definire;
Centocelle: corso bambini: lunedì-mercoledì ore 17:00-18:00;
Nomentano 2: seconda sede del quartiere Nomentano, nella zona compresa tra P.zza Sempione e Prati Fiscali.

Guarda le mappe e gli orari dei corsi -->

 

29 settembre 2010
Romics 2008   Da giovedì 30 settembre a domenica 3 ottobre, l'Accademia Romana d'Armi sarà presente alla decima edizione di ROMICS!

Venite a trovarci e provate la nostra disciplina, tutti i giorni, presso l'area Entertainment!
Passate al nostro stand tra le 10:00 e le 20:00 per avere informazioni sulle nostre attività per Romics e per prenotare le vostre lezioni; vi aspettiamo!

Nuova Fiera di Roma -->

 

28 settembre 2010
Lunedi 4 ottobre riprendono i corsi nelle sale di Boccea e Centocelle.

Sede Boccea a via Soriso 41:
lunedì e mercoledì dalle 20:00 alle 22:00

Sede Centocelle a via Anagni 24:
lunedì e mercoledì dalle 20:00 alle 22:00

 

14 settembre 2010

Sono ufficialmente partiti i corsi 2010-2011per bambini e ragazzi per la Sala di Monteverde!

Per il mese di settembre, i corsi di terranno col seguente orario
- FASCIA 1: lunedì e mercoledì, dalle 17:00 alle 18:00;
- FASCIA 2: martedì e giovedì, dalle ore 16:30 alle ore 17:30.

La prima lezione introduttiva per la FASCIA 2 è fissata per giovedì 16 settembre; per confermare la presenza alla prima lezione del corso, è necessario telefonare entro martedì 14 al numero 331 5216915.

La prima lezione introduttiva per la FASCIA 1 è fissata per lunedì 20 settembre; per confermare la presenza alla primalezione del corso, è necessario telefonare martedì 14 o giovedì 16 al numero 331 5216915.

Come sempre, i ragazzi potranno frequentare fino a 3 lezioni di prova prima di effettuare l'iscrizione.

Dal mese di ottobre sceglieremo un solo orario, più probabilmente quello del martedì e giovedì; tuttavia la vostra partecipazione a settembre sarà altrettanto importante per determinare l'orario migliore.
L'organizzazione dei corsi pomeridiani in orario più tardo, ancora in studio, sarà presto resa nota. Veniteci a trovare e fate provare ai bambini e ragazzi la nostra disciplina!


10 settembre 2010
Domenica 12 settembre si terrà a Vila Panphili uno stage gratuito per l'inizio dell'anno 2010-2011; l'appuntamento è fissato per le 10:30 davanti al bar interno alla Villa, di fronte al ponte pedonale che attraversa via Leone XIII (le entrate più vicine sono su via leone XIII e via Vitellia). Lo stage verterà sulle armi curricolari e l'anteprima sulla novità di quest'anno, che sarà presentata ufficialmente alla comunità della scherma nell'evento nazionale di fine novembre. Veniteci a trovare e conoscere in Villa, vi aspettiamo!


6 settembre 2010
Ripresa ufficiale dei corsi di quest’anno, comune a tutte le Sale.

Per il mese di settembre infatti, salvo ulteriori sviluppi, ci alleneremo tutti in Sala Centrale. Il mese di settembre sarà come di consueto incentrato sulla preparazione atletica e la ripresa del corpo, ovviamente senza lasciare da parte un bel po’ di lavoro tecnico.
La prima lezione dell’anno è fissata per martedì 7 settembre, dalle 20:00 alle
22:00; a seguire faremo una cenetta, una birra per salutarci dopo le vacanze e
prospettare alcune novità dell’anno.

Fino a mercoledì 8 settembrel'Istruttore Stefano Ciamei sta conducendo allenamenti pomeridiani-serali a Villa Carpegna, in occasione di una manifestazione estiva nel parco!


  Simone ci ha regalato una bella novità!

Benvenuta alla nuova "pargola di sala" Arianna Campi.

Auguroni da parte di tutta la Sala d'Arme!


Archivio 2009-2010 -->

La più grande community sulle arti marziali !
  Uno dei nostri siti amici :)


Accademia Romana d'Armi | Pubblicato il 17/12/2002 a Roma
Webmaster: Silvio Ciri
Spazio internet offerto da Gilda Anacronisti ed Eridia